SUP Team

I nostri istruttori sono la linfa vitale della Canottieri San Cristoforo, per questo vogliamo presentarveli uno a uno!

Vi guideranno durante i corsi, li incontrerete in sala durante gli allenamenti e vi assisteranno durante le vostre uscite in barca sui Navigli o al Cus Idroscalo. Insomma, non vi lasceranno mai soli e potrete rivolgervi a loro per consigli e suggerimenti.

Tecnici e Istruttori SUP

 

 

Simone Lunghi - Istruttori Canottieri San Cristoforo MilanoSimone Lunghi
scopre il kayak in giovanissima età, sulla scia del campione del mondo Marco Previde Massara.
Dopo aver provato la specialità della discesa passa allo slalom sia nella specialità monoposto sia nella specialità di coppia.

Ha fatto canoa sui fiumi di mezza Europa, ribaltandosi su ognuno di essi e ha gareggiato nei più prestigiosi campi gara, senza peraltro mai vincerne una davvero importante.

Se non lo vedete su un kayak o su un SUP (Stand Up Paddle) cercate lo stesso sul Naviglio: starà portando in darsena una comitiva di persone, facendo loro scoprire una Milano insolita, dall’acqua,  con uno dei Dragon Boat della Canottieri San Cristoforo.

 

 

 

LGalimberti Lorenzo Galimberti

Già appassionato degli sport su tavola nel Luglio 2008 entro nel board di Eskate ASD e mi occupo di organizzare eventi di promozione dello skateboarding sul territorio nazionale nonché delle attività di comunicazione dell’Associazione.

Inizio ad allenarmi nella pratica dello Slalom Skateboarding e partecipo alle prime gare nazionali ed internazionali. Nel 2010 entro nel ranking mondiale (ISSA – International Slalom Skateboardig Association) sino a raggiungere la 39esima posizione al mondo nella categoria under 40 nel 2012 e primo degli italiani. Ho partecipato a corsi di formazione per istruttori di skate e sono divenuto l’allenatore della Nazionale Italiana Junior di Slalom Skateboarding, continuando a praticare la disciplina a livello internazionale fino al 2016. Dal 2010 inizio la mia esperienza nello Stand Up Paddling che diventa in breve tempo lo sport praticato prevalentemente in ogni stagione dell’anno.

La passione per le discipline acquatiche porta i soci fondatori a trasformare Eskate ASD in Board Riding ASD per dare un segnale di discontinuità con il passato, senza però rinnegarlo in alcun modo. Board Riding resta portabandiera dello skateboarding e principale promotore a livello locale (Milano) e nazionale della disciplina. Il surfing e lo Stand Up Paddling (SUP) entrano di diritto tra le discipline proposte e praticate e nel 2016 prendo il brevetto di Istruttore di SUP Racing. Tra gli allievi, circa 200 in questi anni, ho seguito persone di ogni età, dagli 8 ai 74 anni, e persone con disabilità, non vedenti e sordi. Sempre nel 2016, BoardRiding avvia un sodalizio con Canottieri San Cristoforo, mettendo a fattor comune attrezzature e competenze per promuovere in modo più organico il SUP a Milano.

Nel 2015 ho anche conseguito il titolo di Balance Board Trainer, per le attività di ginnastica propriocettiva e posturale.