La nostra storia

Download PDF

 

Sergio-bordo

La Canottieri San Cristoforo nasce nel Luglio del 2009 per idea e volontà del suo attuale Presidente Sergio Passetti.

Varrebbe la pena di dire non c’è il due senza il tre. Due storiche Canottieri sono infatti già presenti sulle sponde del Naviglio Grande : la Canottieri Milano e la Canottieri Olona.

La terza Canottieri, la più piccola ma con un desiderio di crescere e tutto l’entusiasmo di chi comincia, trova subito uno spazio importante nella nicchia degli appassionati del remo.

Corsi e proposte innovative abbracciano quelle che sono le necessità dei più giovani ma non solo.

Un parco barche importante, prevalentemente dedicato a barche scuola fa si che gli appassionati di questo sport possano da subito cimentarsi in una navigazione fatta in sicurezza e direttamente nelle acque dell’amico Naviglio.

Unica nel suo genere la società mette a disposizione le proprie imbarcazioni al CORPO SOCIALE che rapidamente cresce e si consolida. Il socio Canottieri San Cristoforo infatti oltre a frequentare la struttura può in qualunque momento prendere una barca ed uscire per una remata in solitario o in compagnia.

La Canottieri San Cristoforo è anche la sola Canottieri a svolgere l’attività di Canoa. Un altro modo per fare sport e per galleggiare muovendosi spinti solo dalla forza delle braccia.

E’ così che oggi se vi affacciate dalle sponde vicino alla Chiesetta di San Cristoforo vedrete le acque solcate dalle nostre innumerevoli prue.

A bordo non c’è età, si parte dai ragazzini di 10 anni per arrivare ad alcuni vetusti ma impavidi canottieri che si divertono a far scivolare con eleganza gli scafi nell’acqua.

Insomma oggi stare in San Cristoforo è un piacere che tu sia iscritto ad un corso oppure che sia socio.

Simpatia professionalità e cortesia sono i must che permettono ad un numero sempre maggiore di frequentatori di sostenere il nostro sodalizio con il medesimo entusiasmo dei primi anni.

Vi aspettiamo quindi, anche solo per provare, per un incontro con questo meraviglioso sport oggi praticato anche da un grande numero di appartenenti al gentil sesso.

 

Sergio Passetti

Download PDF