Silver Skiff a Torino

Download PDF

La SILVER SKIFF é una gara mitica: una regata a cronometro in singolo che si disputa a Torino lungo il fiume Po su un percorso di ben 11 Km gareggiando fianco a fianco (vabbeh si fa per dire) a campioni olimpionici provenienti da ogni parte del mondo.

In estrema sintesi: è la gara di canottaggio mitica, paragonabile a prove di lunga distanza tipo la Maratona di New York o Vasaloppet per lo sci di fondo.

Nel 2018 non si era disputata per condizioni meteo proibitive quest’anno vedeva al via 548 atleti e ha confermato sul podio più alto il vincitore dell’edizione 2017: il croato Martin Sinkovic.
Primo degli italiani Simone Venier, settimo e prima assoluta in campo femminile, nonostante rientri tra i “pesi leggeri”, la giovane azzurra Valentina Rodini.

Per il CUS hanno preso parte alla competizione quattro coraggiosi atleti, dovevano essere cinque ma Tommaso Rizzuto ha dovuto arrendersi all’influenza.

Vediamo come se la sono cavata.

Ivana Babic ha concluso la propria gara in 55’13” classificandosi al 428° posto assoluto e al 7° nella propria categoria: Master B femminile.

Matteo Ciapparelli ha chiuso in 48’23” piazzandosi al 190° posto assoluto e 12° tra i Master C.

Stefano Carugati ha terminato in 49’08” classificandosi al 209° posto assoluto e 8° tra i master B.

Infine Daniele Loro ha tagliato il traguardo dopo 52’39” finendo 349° assoluto e 25° tra i Master D.

Fare 11000 metri su una barca da canottaggio, nella corrente del Po é una sfida che mette a durissima prova un atleta e quindi grandissimo onore a questi sportivi per i loro risultati che sono la naturale conseguenza di quei sacrifici e allenamenti trascinati dal nostro bravissimo Elia Luini coach di esperienza e passione

Download PDF