Corso di Fit Walking

Download PDF

3 MAGGIO 2018, NUOVI CORSI DI FITWALKING:
camminare bene, camminare a lungo, camminare veloci!
10 lezioni in programma dal 3/05/18, al lunedì e al giovedì dalle 18.30 alle 19.30, presso la Canottieri S. Cristoforo, Alzaia Naviglio Grande 122 Milano.
Il corso di Fitwalking ha l’obiettivo primario di indicare tecniche e metodologie per impostare un corretto modo di camminare, che induca a migliorare il benessere personale e consenta di raggiungere uno stato di forma ottimale. Questo lavoro porta come conseguenza ad una consapevolezza del nostro potenziale in termini di resistenza e correttezza nell’atto di camminare e quindi del vivere. Il risultato atteso a fine corso è quello di essere in grado di raggiungere la capacità di camminare alla velocità di almeno 6 km/h (velocità indicata come ingresso del cammino nell’area sportiva) per almeno 40 minuti. Il corso si sviluppa in 10 lezioni della durata di un’ora.
Il costo del corso è pari a 120,00 euro ed è comprensivo di:
• 10 lezioni della durata di un’ora;
• valutazione personalizzata della postura;
• rilevazione dati personali di inizio corso (pressione e battiti
cardiaci a riposo e dopo attività);
• disponibilità di ambiente per cambiarsi;
• rilevazione dati personali di fine corso;
• maglietta PowerWalking;
• certificato di partecipazione al corso;
• manuale di mantenimento della tecnica;
• Partecipazione ad una camminata di gruppo di fine corso
(partecipazione facoltativa).
Tra gli atri argomenti nel corso verranno spiegati e messi in pratica le tecniche per impostare e ottimizzare:
• Passo e falcata (attacco – oscillazione – singolo appoggio – doppio appoggio – spinta)
• Movimento del piede (appoggio – attacco di pianta – spinta)
• Movimento delle gambe
• Mobilità del bacino
• Uso delle braccia
Verranno inoltre affrontati i principi metodologici per:
• La regolarità e la costanza negli allenamenti;
• L’adattamento progressivo alla sforzo;
• Il recupero dall’affaticamento;
• L’allenamento alla resistenza;
• L’allenamento per migliorare la forza;
• L’allenamento per la flessibilità;
• L’allenamento per la coordinazione.
Verranno infine analizzate le fasi di stretching, riscaldamento e defaticamento.

Download PDF