CAMPIONATI ITALIANI SENIOR, PL E JUNIOR 2017 – MILANO IDROSCALO

Download PDF

Si sono appena concluse le regate sulle acque amiche dell’Idroscalo, che hanno assegnato i titoli italiani, come sempre per lo più retaggio delle società “con le stellette” che consentono ai migliori canottieri italiani di svolgere, con sicurezza economica e senza dover scendere a compromessi con altre attività personali e familiari, gli intensi programmi di allenamento richiesti da questo nobile quanto durissimo sport.
Abbiamo così avuto l’opportunità di vedere in azione campioni come Giuseppe Vicino, Matteo Lodo, Domenico Montrone, Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale, Romano Battisti, Marcello Miani ed altri, reduci dagli Europei di Racice dove gli Azzurri si sono comportati più che egregiamente.
Il CUS Milano e la Canottieri San Cristoforo  sono stati presenti col alcuni equipaggi: tutti si sono comportati con onore, senza peraltro riuscire a centrare l’obiettivo, alquanto sfidante, di approdare alle finali, eccezion fatta per il Quattro di coppia Senior formato da Raffaele Mautone, Alessandro Benzoni, Ludovico Ambrosi e Gugo Pacifico.
Raffaele lo conosciamo tutti: ha un passato da atleta di vertice, ha vestito più volte la maglia azzurra prima di intraprendere la carriera da allenatore.
Dopo essere stato fermo parecchio tempo per un problema alla schiena, l’anno scorso ha ripreso gioiosamente a remare da canottiere Master.
Il suo entusiasmo, il suo amore per lo sport del remo sono notoriamente contagiosi.
Alessandro è ancora junior, Ludo e Gugo sono under 23, tutti e tre rientrano tra i Pesi Leggeri.
I nostri, senza paura, si sono messi in gioco in una gara chiusa dalla presenza di equipaggi fortissimi quali quello delle Fiamme Gialle che ovviamente ha conquistato l’oro, formato da atleti del calibro di Fiume, Gentile, Fossi e Battisti.
Secondi in batteria, dove giustamente non si sono sprecati eccessivamente (sarebbero passati in finale solo i primi), sono stati autori di una gara bellissima nei “recuperi” di ieri con un pregevole 6:15 approdando meritatamente alla finale, tenutasi stamattina.
Lo starter ha dato il via alle 11:20: i nostri hanno gareggiato nella corsia più esterna dove una fastidiosa refola di vento trasversale li ha danneggiati, sono arrivati al traguardo con un’azione non brillantissima riuscendo comunque a difendere sia pure di una sola “pallina” la quinta posizione dall’attacco del Monate.
Chi scrive era presente in tribuna con altri amici della San Cristoforo: per l’emozione ho dimenticato di scattare foto o fare il film della regata, comunque disponibile in streaming su Rai Play.
Il risultato di Raffaele & Co. ha dell’incredibile: la San Cristoforo è nata soltanto 10 anni fa ha avuto fino a pochi anni or sono una vocazione prevalentemente amatoriale e remo-turistica ed è di pochi anni fa la nascita del sodalizio con il CUS Milano eppure oggi ha permesso di  portare un proprio equipaggio in una finalissima dei Campionati Italiani Assoluti.
Il Presidente Sergio Passetti, presente in Tribuna, si è detto giustamente orgoglioso di questi ragazzi, autentici CAPITANI CORAGGIOSI che hanno ben figurato al cospetto dei giganti del remo.
Lo stesso orgoglio che pervade tutti noi, soci del Circolo che abbiamo imparato a fare Sport sotto la guida dei nostri tecnici, da Gigi Ganino a Raffaele, da Anna Bonciani a Francesco Pellò, a Simone Lunghi in campo canoistico e tutti gli altri che ci assistono e ci incoraggiano quotidianamente, imparando a rispettarci e a cercare di dare sempre il meglio di noi stessi.
Oggi la San Cristoforo e il CUS Milano non portano a casa una medaglia, ma molto, molto di più: la consapevolezza che col buon lavoro i risultati non possono mancare e soprattutto il senso di appartenenza ad una giovane ma orgogliosissima Società del remo e della pagaia.
La nostra Carolina Crosta gareggiava nel quattro di coppia junior con i colori del Monate e ha concluso con un fantastico argento.
Ricordiamo poi i molti atleti master e soci che, tramite l’iniziativa dei reMI-VEri, erano presenti dopo aver raggiunto Venezia a remi hanno affrontato la Vogalonga.

Clicca per vedere il photoalbum

Canottieri San Cristoforo

Canottieri San Cristoforo

Download PDF


Speak Your Mind

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>